stilearte

venerdì 24 giugno 2011

il vero inquinamento

 
La paura
è il vero inquinamento del pianeta!


Essa genera aggressività, controllo, guerre, finzione, separazione, depressione, malattia…
e ci ancora alle vibrazioni inferiori.



 

Ma quale paura???


non sappiamo percepire l'intima connessione con il tutto, ci sentiamo separati dall'UNO, non abbiamo fiducia nel divino progetto, siamo infelici, fragili, spaventati
non sentiamo l'amore
... e siamo facilmente manipolabili.
Non vediamo che la Sacra Madre Terra sa rinnovare il ciclo vitale e sta dando alla luce un nuovo ecosistema che abbonda di acqua, energia e cibo per tutti noi; solo dobbiamo consumare con etica e responsabilità questi preziosi doni.
Lasciamo l’ancora della paura
.......apriamo la porta alla Nuova Coscienza.

olio su tela

70x50

2011

2 commenti:

  1. opera presentata al
    4th QUANTUMBIONET WORKSHOP
    Dipartimento di Tecnologia dell'Informazione
    Università degli Studi - Milano
    Campus di Crema
    30 settembre 2011

    RispondiElimina
  2. Commento di SANDRA MELLE sul vivere in una società collaborativa e non competitiva:
    Questa tela rappresenta magnificamente l'espressione della crisi dell'individuo che il suo egoismo di singolo fa sprofondare nella paura, e la competizione non è il mezzo per "vincere" , la competizione crea solitudine, la solitudine partorisce paura, lo manifesta bene "L'urlo" che hai inserito, anche la crisi generale è solo la manifestazione dello scorretto approccio che il singolo ha nei rapporti con gli "altri". Dici bene, il nuovo sentire deve essere all'insegna della COLLABORAZIONE . Complimenti per la tela, molto bella e significativa!!!

    RispondiElimina