stilearte

venerdì 29 novembre 2013

intreccio



creta   e  acrilici
tecnica colombino senza struttura interna

2013


homo galacticus







H o m o   
G a l a c t i c u s

Sta nascendo

un   essere  nuovo,

un   essere   cristallino,

… il  custode    di   Gaia



olio su cartone telato
tondo 79x79  
con cornice

2013


c o e r e n z a





 

Voglio  visitare  la  mia  testa  e  il  mio  cuore….

poi,  in viaggio di nozze  tra  i due,

mi vestirei tutta d’oro

perché sarebbe trascesa  la mia dualità

….. e  saprei  amare



Quando 
la mente  e  l’energia intuitiva del cuore ,  
sono in sintonia,
la capacità decisionale  
è molto più attiva ed equilibrata


olio  e acrilici  su tela
80x60  -  2013






costruttori di ponti



costruttori  di ponti


La complessa  Babele  dei poteri sta crollando.


Esseri  coraggiosi  e  liberi
costruiscono ponti per un futuro  intelligente  e semplice
                                                    …senza spade.

Esseri che praticano l’intelligenza comportamentale,

l’unico ,  vero potere :   esprimere le virtù semplici del cuore

e  guidare la propria mente  al  rispetto delle leggi cosmiche.


olio su tela
100x70
2013

giovedì 13 giugno 2013

sabato 8 giugno 2013

conosci te stesso




solo chi non ha esplorato la profondità di se stesso.
può ancora stupirsi e condannare il male

§

Narciso...

" desidera, ignorandolo, se stesso,
amante e oggetto amato,
mentre brama,  si brama, e insieme accende ed arde"

Publio Ovidio Nasone
Metamorfosi . libro 3 w.425-26
3-8 d.c.


§


Itaca     

Se per Itaca volgi il tuo viaggio,
fa voti che ti sia lunga la via,

e colma di vicende e conoscenze.

Non temere i Lestrìgoni e i Ciclopi

o Poseidone incollerito,   mai

troverai tali mostri sulla via,

se resta il tuo pensiero alto e squisita

è l'emozione che  ti tocca il cuore e il corpo.
Né Lestrigoni o Ciclopi
né Poseidone asprigno incontrerai,
se non li rechi dentro, nel tuo cuore,
se non li drizza il cuore innanzi a te…..
( Konstantinos Kavafis  )  


olio  su  tela
90x80
2013

collezione   privata

pensiero anarchico

    
               

        il mio corpo è  un guaritore....
        posso riprogrammare il mio pensiero,
         posso sradicare dalle mie credenze

               l'idea che un male genetico mi colpirà senza dubbio,
               poiché,  se il mio pensiero vuole, 
                il corpo sa mutare l'eredità biologica

°°°°°

Dietro ogni malattia c'è il divieto di fare qualcosa 
che desideriamo
oppure l'ordine di fare qualcosa
che non desideriamo
Ogni cura esige la disobbedienza
a qu
esto divieto  o a quest’ordine.
E per disobbedire è necessario abbandonare la

paura infantile di non essere amati e quindi  essere abbandonati.

Questa paura provoca una mancanza di coscienza,

cercando di essere quello che gli altri si aspettano che noi siamo, non ci si rende conto di quello che si è davvero.Se si persiste in questa attitudine,
si trasforma la 
propria bellezza interiore in malattia.

La salute si trova solo nell’autentico,
non c’è bellezza senza 
autenticità,
ma per arrivare a quello che siamo 
davvero
dobbiamo eliminare quello che non siamo
.
Essere quello che si è:  questa è la felicità più grande.

Alejandro Jodorowsky

tecnica mista su tela
80 x 70
2013

dualità... luce e materia





tecnica mista su tela

80x100


2013











ATERTUMTI













ATER  TUM  TI   


portare il cielo nella terra, 

per poi innalzare la luce al cielo.

Ci incarniamo per questo scopo

 °°°°
la luce è lume a se stessa e a tutte le cose



°°°°

Non è per fare   che siamo qui …ma  per essere,
per essere luce là dove prima c’era il buio...


Leggiamo nella  Tavola di Smeraldo di  Hermes Trismegistus: 
«Sale dalla terra e scende dal Cielo,
riceve la sua forza dalle cose superiori e dalle cose inferiori. 
È la forza forte di tutte le forze».
 

Tu separerai la Terra dal Fuoco, 
il sottile dallo spesso, dolcemente, con grande industria. 
Ei rimonta dalla Terra al Cielo, 
subito ridiscende in Terra
e raccoglie la forza delle cose superiori ed inferiori.
 

O G M


olio  su tela
120x 90 
2013





lunedì 18 febbraio 2013

atavica lotta































olio su tela
80x90
2013


Da sempre è in atto una lotta tra mente minore, la parte conscia  che crede ai limiti, e la Mente Superiore, che sente l’eternità e l’infinito.  La materia grigia o Padre  che impone la legge della quantità - il tempo unico in base al quale si “deve” calcolare tutto, salari e profitti, debiti per tanti e privilegi per pochi, soffocata nei limiti delle risorse – e la materia bianca,  una MADRE che da sempre ama, nutre e coltiva la qualità del tutto e di tutti, con saggezza e senza discriminazioni di sorta. 
La nostra scienza,  che tutto misura e ripete nei suoi laboratori, non ci ha ancora  spiegato  perché  i  nostri processi vitali come  la fecondazione, l’orgasmo,  la secrezione ormonale e la rigenerazione delle cellule, avvengono in miliardesimi di secondo, tempi che i nostri orologi non possono misurare, non   sa parlarci di questa speciale  forza, forza che si  manifesta in  speciali attimi fuggenti, ma che senza di essa non avremmo vita.
(Giuliana  Conforto)